NAOMI KLEIN: PIENO SOSTEGNO A MeRA25

DiEM25 Italia
venerdì, Ottobre 4, 2019, Uncategorized
Spread the word

Dopo aver sostenuto il Green New Deal nel suo nuovo libro “La terra è in fiamme”, Naomi Klein supporta i parlamentari di MeRA25 nel giorno in cui il Parlamento ratifica gli accordi per l’estrazione di petrolio e gas.

La mattina del 1 ottobre, nel Parlamento greco, i parlamentari di MeRA25 si sono battuti contro la ratifica di disastrosi accordi tra il governo precedente (SYRIZA) e alcune multinazionali petrolifere. Gli accordi conferiscono alle compagnie (tra cui Exxon-Mobil e Total) piena libertà nel trivellare, estrarre e sfruttare gas e petrolio nei meravigliosi mari greci (Ionio, Egeo, mar di Creta e Libico).

Sfortunatamente tutti i partiti greci hanno lasciato a MeRA25 il monopolio nella battaglia programmatica e totale contro lo sfruttamento di nuove fonti per l’estrazione di combustibili fossili.

  • Il governo di Nuova Democrazia sta, ad oggi, passeggiando allegramente sul sentiero tracciato dalla precedente amministrazione SYRIZA, che ha firmato i trattati.
  • SYRIZA vota ora contro la ratifica nonostante non sia ancora asciutto l’inchiostro sugli accordi firmati dai loro ministri (votano contro con il pretesto di opporsi all’imminente privatizzazione dell’unica compagnia greca coinvolta, nonostante il triste fatto che siano stati proprio i ministri di SYRIZA a iniziare questa privatizzazione!).

Anche il Partito Comunista ha espresso voto contrario in quanto oppositore delle trivellazioni operate da multinazionali straniere, nonostante il partito sia in linea di principio favorevole allo sfruttamento di risorse come petrolio e gas (come se fosse accettabile che la catastrofe climatica venga accelerata da compagnie statali!).

Questo monopolio che gli altri partiti ci stanno regalando nella battaglia contro lo sfruttamento di nuovi combustibili fossili è un monopolio che avremmo sperato di non avere mai. Saremmo positivamente colpiti se altri partiti si unissero a noi nella condanna delle trivellazioni per gas e petrolio e nel supporto della transizione verde di cui l’umanità ha così disperatamente bisogno, invece di fingere di essere ecologicamente impegnati mentre supportano in realtà l’estrazione di nuovi carburanti fossili. Purtroppo nessuno sembra disposto a farlo.

Fortunatamente ci sono altre voci che si alzano insieme alla nostra – insieme alla voce di MeRA25 e DiEM25. Sono le voci dei ragazzi che scioperano ogni venerdì in tutto il mondo chiedendo conto del proprio futuro. E ci sono anche voci di persone più anziane – attivisti, scienziati e eminenti intellettuali in tutto il mondo.

Come Naomi Klein, che in questo delicato momento, invia un messaggio di supporto ai parlamentari di MeRA25. Ecco il messaggio di Naomi:

La Grecia è in prima linea per quanto riguarda l’accelerazione della catastrofe climatica. I vostri contadini stanno soffrendo a causa della prolungata siccità e avete perso troppe vite per colpa degli incendi. Come nazione costiera, state anche affrontando il dramma che oltre i vostri confini coinvolge sempre più persone costrette ad abbandonare la loro amata terra natale perché resa invivibile da siccità e conflitti causati dalla scarsità di acqua.

In questo contesto di rapido aumento delle sofferenze, è oltre i limiti della follia da parte vostra buttare letteralmente benzina su queste fiamme che avvolgono il pianeta attraverso la ratifica di accordi con quattro compagnie per estrarre ancora più combustibili fossili dai vostri splendidi mari, mettendo in pericolo fragili ecosistemi su scala locale e mondiale. Io sto con MeRA25, unico partito ad opporsi con forza a queste politiche senza criterio. Esorto tutti i legislatori coscienti ad ascoltare la scienza – e ascoltare i ragazzi che stanno scioperando in tutto il mondo per il loro futuro – e unirsi a MeRA25 nel tracciare il percorso da seguire. Perché la nostra casa sta andando a fuoco e possediamo solo una piccolissima finestra per buttare fuori le fiamme“.

Traduzione dall’inglese a cura di Fabio Carnevali.

Volete essere informati delle azioni di DiEM25? Registratevi qui!