Noam Chomsky, Rosemary Bechler, Laurent de Sutter e Brian Eno entrano a far parte dell'Advisory Panel di DiEM25

Siamo onorati di annunciare i nuovi membri del  nostro Advisory Panel (AP), organo consultivo di DiEM25 che facilita l’implementazione degli obiettivi del movimento:
Noam Chomsky — Nato a Filadelfia il 7 dicembre del 1928, Noam è considerato il padre della linguistica moderna. È autore di più di 100 libri su argomenti del suo ambito e su questioni di politica estera dissidente e statunitense. Attualmente, Noam condivide l’incarico di Institute Professor Emeritus alla Massachusetts Institute of Technology (MIT) e Laureate Professor all’Università dell’Arizona. Ecco come ha commentato la propria adesione al nostro Advisory Panel:

“È con molto piacere che entro a far parte dell’Advisory Panel di DiEM25, per me è un onore e un privilegio. L’Europa dovrebbe avere un importante ruolo costruttivo sulla scena internazionale. Gravi difetti nel disegno dell’Unione europea affiancati da errori politici sono tra i fattori  che hanno impedito che ciò accadesse. A mio parere, DiEM25 offre la migliore speranza per preservare quanto di prezioso è stato fatto dall’integrazione europea e per superare i gravi problemi che ne hanno compromesso le prospettive, tra cui la speranza di essere protagonista in un’internazionale progressista che fronteggi e scavalchi le forze oscure che tormentano gran parte del mondo.”

Rosemary Bechler — Principale editrice del sito di openDemocracy e editrice di Can Europe make it?. Per DiEM25 ha co-curato, assieme a David Adler, A Vision for Europe, Eris (maggio 2019). È stata membro eletto del nostro Collettivo di Coordinamento ed è attualmente parte del Collettivo nazionale del Regno Unito. Così ha commentato la sua entrata nell’Advisory Panel:

“DiEM25 è una vitale forza creativa nella politica paneuropea e oltre, in un momento in cui l’internazionale nazionalista e l’antipolitica prosperano. Sono fiera di aver partecipato alla sua fondazione e spero di dare il mio contributo anche alla sua fioritura, assieme ai tanti ambiziosi e impegnati pensatori e attivisti.”

Laurent de Sutter — Laurent de Sutter, nato il 24 dicembre 1977 a Bruxelles, è un filosofo belga di lingua francese. È professore di Teoria del diritto all’Università libera di Bruxelles e membro del Consiglio Scientifico del Collegio internazionale di filosofia. Ecco come ha commentato la propria adesione all’Advisory Panel:

“DiEM25 è la più credibile alternativa radicale che ci sia, per tutti quelli che vogliono assistere a cambiamenti seri in un mondo prossimo al collasso ambientale, politico, economico e sociale. Sono grato per la fiducia in me riposta dai membri di DiEM25, i quali mi hanno nominato nuovo membro dell’Advisory Panel. Farò tutto il possibile per fare in modo che ciò conti e aiutare i DiEMers nella loro lotta.”

Brian Eno — Brian Eno è stato coinvolto con DiEM25 dagli inizi, ed è stato eletto membro del Collettivo di Coordinamento. Alla nascita di DiEM25 nel 2016 ha notoriamente dichiarato “Iniziamo a cucinare, la ricetta seguirà!”. Brian è un musicista originale ed influente. Ha cominciato la sua carriera suonando la tastiera elettrica con Roxy Music negli anni ’70 ed è stato produttore musicali per artisti come David Bowie, Talking Heads, gli U2 e Coldplay. Il suo obiettivo in tutto ciò che fa è quello di stravolgere il pensiero tradizionale e stimolare la creatività, che si tratti del mondo della music o della politica.
L’Advisory Panel è composto da 37 membri, tra cui il regista due volte vincitore della Palma d’Oro Ken Loach, il cancelliere ombra britannico John McDonnell, il celebre filosofo Slavoj Žižek e la pluripremiata giornalista, scrittrice, film-maker e attivista Naomi Klein. Clicca qui per la lista completa.

Volete essere informati delle azioni di DiEM25? Registratevi qui!