Partecipa alla Blue Line Action

Sabato 8 dicembre alle ore 17 con DiEM25 contro il cambiamento climatico

Il premio Nobel Steven Chu ha calcolato che a causa del cambiamento climatico il livello del mare s’innalzerà di 10 metri causando la migrazione di circa 750 milioni di persone.
Vogliamo denunciare il silenzio delle istituzioni rendendo visibile questa Blue Line attraverso un drappo blu di 10 metri che sarà applicato nei monumenti più rappresentativi delle città italiane.
L’8 dicembre infatti a Katowice, Polonia, sarà in corso la Conferenza Internazionale ONU sul Cambiamento Climatico: organizza il tuo Gruppo, individua un monumento-simbolo della tua città, realizza il drappo blu e documenta con foto e video la nostra azione dimostrativa!
#HopeIsBack #WeBelieveInClimateChange
PARTECIPA
un’idea di Gaetano La Rosa e Peppe Zummo del DSC Palermo 2

Volete essere informati delle azioni di DiEM25? Registratevi qui!

Dichiarazione sulla decisione del governo britannico di approvare l’estradizione di Julian Assange negli USA

Si tratta di una violazione dei diritti umani di Julian e di un attacco alla libertà di stampa, alla libertà di espressione e, in ultima ...

Leggi di più

Ci opponiamo al commercio con gli insediamenti – firma la petizione ora

Invitiamo pertanto il nostro pubblico e i nostri membri a firmare l'Iniziativa dei cittadini europei per inviare un messaggio contro il ...

Leggi di più

Yanis Varoufakis, Jeremy Corbyn e Ece Temelkuran presentano la Dichiarazione di Atene

La guerra in Ucraina chiede sostegno alle vittime della guerra e un Nuovo Movimento dei Non Allineati

Leggi di più

Lancio del manifesto: È una nuova alba, è un nuovo DiEM25

Il nostro movimento ha iniziato un nuovo corso più radicale, più conflittuale e più efficace

Leggi di più