DiEM25 condenna l’ attaco di questa mattina a Bruxelles

“L’Europa deve diventare piu’ unita che mai.”

Roma, Italia, 22 Marzo 2016 – Diem25, il Movimento per la Democrazia in Europa condanna fortemente l’attacco terrorista che si e’ svolto questa mattina a Bruxelles e trasmette le sue piu profonde condoglianze e la solidarita’ ai feriti e ai familiari di coloro che sono stati colpiti cosi’ duramente e anche ai cittadini e alle autorita’ del Belgio.
L’europa deve colpire con forza il terrorismo.
Tutte le azioni devono essere intraprese per consegnare i colpevoli alla giustizia.
Ma, allo stesso tempo, dobbiamo evitare reazioni inappropriate che in futuro possano creare nuove forme di violenza e di terrorismo.
In questo momento buio della storia, l’Europa deve diventare piu’ unita che mai.  L’unita’ deve essere la nostra missione. I nuovi confini e le nuove forme di islamofobia non hanno contribuito a farci sentire piu’ sicuri dopo i fatti di Parigi. Le azioni unilaterali attivate per la crisi dei migranti hanno ridotto la nostra capacita’ di agire all’unisono, con la sicurezza e l’umanita’ che sono le armi piu’ potenti dell’Europa.
Oggi e’ tempo di piangere i nostri morti, prendersi cura dei feriti e trovare i colpevoli.
Domani sara’ il momento per ripensare la nostra unione e la nostra democrazia europea. La nostra risposta collettiva agli impegni comuni. La nostra battaglia comune contro tutte le forme di bigotteria, misantropia e paura.

Volete essere informati delle azioni di DiEM25? Registratevi qui!

Dichiarazione sulla decisione del governo britannico di approvare l’estradizione di Julian Assange negli USA

Si tratta di una violazione dei diritti umani di Julian e di un attacco alla libertà di stampa, alla libertà di espressione e, in ultima ...

Leggi di più

Ci opponiamo al commercio con gli insediamenti – firma la petizione ora

Invitiamo pertanto il nostro pubblico e i nostri membri a firmare l'Iniziativa dei cittadini europei per inviare un messaggio contro il ...

Leggi di più

Yanis Varoufakis, Jeremy Corbyn e Ece Temelkuran presentano la Dichiarazione di Atene

La guerra in Ucraina chiede sostegno alle vittime della guerra e un Nuovo Movimento dei Non Allineati

Leggi di più

Lancio del manifesto: È una nuova alba, è un nuovo DiEM25

Il nostro movimento ha iniziato un nuovo corso più radicale, più conflittuale e più efficace

Leggi di più