DiEM25 per Antonella Bundu sindaca di Firenze

Da Firenze parte la sfida per una politica coerente, unita e aperta al mondo.
DiEM25 incontra nella candidatura di Antonella Bundu a sindaco di Firenze la figura che meglio interpreta quei valori di apertura, solidarietà e umanità che il movimento ha sempre fatto propri. Antonella è una militante antirazzista e di mille battaglie sociali, nata a Firenze, da bimba e ragazza dapprima cittadina di Freetown in Sierra Leone, poi dei ghetti neri di Liverpool, per tornare poi nuovamente a Firenze.
La grande novità dell’ampiezza dello schieramento in appoggio alla candidatura di Antonella Bundu si allinea perfettamente a quanto cercato da DiEM25 nei diversi contesti amministrativa cui partecipa: unità e coerenza attorno a un nuovo progetto civico. Siamo certi che questa candidatura riuscirà a rappresentare quell’alternativa necessaria tanto alle politiche di continuità dell’amministrazione Renzi-Nardella quanto alla crescita del razzismo leghista che ne è la diretta conseguenza. Contro entrambi saremo in grado di aprire quel terzo spazio a cui DiEM25 ha sempre tenuto e che nella città del rinascimento, medaglia d’oro della resistenza e operatrice di pace nel mondo, è frutto più dolce.
DiEM25, con le sue strutture fiorentine, nazionali ed europee, si sente pienamente impegnata nella campagna elettorale e scenderà direttamente in campo per Antonella.

Volete essere informati delle azioni di DiEM25? Registratevi qui!

Giornata mondiale della libertà di stampa: continuiamo a chiedere il rilascio immediato di Julian Assange

Nella Giornata mondiale della libertà di stampa, ricordiamo al mondo la continua lotta di Julian Assange per la libertà e ribadiamo il nostro ...

Leggi di più

Il discorso di Yanis Varoufakis per il Palestine Congress che é stato vietato dalla polizia tedesca

Il discorso di Yanis Varoufakis per il Palestine Congress che é stato vietato dalla polizia tedesca

Leggi di più

Il discorso di Yanis Varoufakis per il Palestine Congress che é stato vietato dalla polizia tedesca

Il discorso di Yanis Varoufakis per il Palestine Congress che é stato vietato dalla polizia tedesca

Leggi di più

DiEM25 e MERA25 condannano il governo tedesco per aver vietato il Congresso Palestinese a Berlino

L'evento svolge l'importante funzione di rinsaldare la coalizione Pace, Terra, Dignità

Leggi di più