Gli europei dovrebbero abbassare la testa per la vergogna di quanto sta accadendo a Moria

Posted by & filed under Articoli, Comunicati Stampa.

di DiEM25 Communications | 09/09/2020   È stato inevitabile. L’incarcerazione sull’isola di Lesbos di dodicimila rifugiati nel campo di prigionia di Moria ha portato all’ennesima tragedia. Rinchiusi in condizioni inumane, la notizia dei 35 test positivi ha scatenato una ribellione. L’unico modo che i rifugiati avevano per scardinare i cancelli della loro prigione a cielo… Read more »