Primavera Europea in Italia

DiEM25 Italia
ven 03, 2019, Articoli
Spread the word

“Siamo l’associazione #PERIMOLTI, un Movimento di tante donne e uomini nato dall’esperienza di Liberi e Uguali. Siamo una comunità politica progressista organizzata con vari Comitati territoriali, che conta al suo interno deputati, consiglieri regionali e amministratori locali … Vorremmo aderire a European Spring perché condividiamo l’esigenza di una lista transnazionale che si indirizzi a costruire un’Europa alternativa all’establishment e ai nazionalisti. Condividiamo l’impostazione culturale e politica del Green New Deal volto alla transizione ecologica, sociale e democratica dell’Europa.”

Così “il Coordinamento Nazionale della rete dei Comitati Territoriali di LeU” che di recente ha dato vita all’associazione #PERIMOLTI ha ufficializzato la richiesta di adesione alla lista transnazionale European Spring.

A breve la richiesta sarà esaminata dal Council di ES e, una volta accolta, avremo un nuovo partner europeo e italiano con il quale condividere il nostro percorso. È, dunque, possibile che già in occasione del prossimo appuntamento di European Spring, l’associazione #PERIMOLTI possa prendere parte a pieno titolo ai lavori di ES.

Come DiME25 Italia salutiamo con piacere l’ingresso delle compagne e dei compagni dell’associazione con i quali da tempo si è avviata un’intensa interlocuzione e una comune posizione sull’appuntamento delle elezioni europee di maggio 2019.

Come è scritto nel loro messaggio, obiettivo dell’associazione è anche quello di dar vita ad un forza progressista “con una visione della società che travalichi i confini nazionali” e su questo specifico punto chiedono a DiEM25 Italia di condividere “un percorso costituente” e creare una piattaforma unica delle forze che rappresenteranno European Spring in Italia e “di lavorare assieme nella prospettiva di far confluire in esso altre esperienze politiche e associative.”

Su tale aspetto è già in corso da settimane un dibattito interno per valutare l’opportunità di addivenire ad un soggetto unico tra le forze italiane di Primavera Europea.

Negli incontri avuti con gli esponenti dell’associazione, abbiamo ribadito il nostro interesse ad un lavoro comune e congiunto, in qualità di esponenti italiani del progetto transnazionale di ES, e che l’eventuale nascita di una soggettività comune deve considerare: la compatibilità con le regole statutarie di DiEM25; la discussione interna di tutti gli iscritti del Movimento; la priorità, condivisa da tutti, di agire prima lo spazio per la costruzione di una lista che affronti le elezioni europee.

Già nei prossimi giorni sarà possibile condividere alcuni appuntamenti che come esponenti di European Spring vorremmo realizzare in Italia. Siamo fiduciosi che in futuro riusciremo, tutti insieme, a rafforzare il messaggio di Europea Spring, lanciare con più forza il nostro progetto del Green New Deal e la costruzione in Europa del “Terzo Spazio”.

Diamo il nostro benvenuto a #PERIMOLTI e buon lavoro a tutte e tutti noi.

Volete essere informati delle azioni di DiEM25? Registratevi qui!