DiEM25 scuote l’Italia attraversando la penisola

DiEM25 Italia
venerdì, Ottobre 6, 2017, Articoli
Spread the word

La scorsa settimana Yanis Varoufakis e Lorenzo Marsili di DiEM25 hanno girato l’Italia
incontrando attivisti, movimenti, coalizioni municipali e personaggi politici del nostro Paese per presentare le nostre proposte e per continuare il dibattito su quale sarà il ruolo di DiEM25 alle prossime elezioni europee del 2019.

In poco più di cinque giorni il nostro team ha visitato sei città italiane, partecipando a sette
eventi e incontrando così oltre 5.000 persone. Siamo onorati della straordinaria affluenza e del
grande interesse nelle nostre idee e proposte!

Qui un riassunto di quanto è avvenuto:


La prima tappa è stata Milano, il 27 settembre, alla Fondazione Feltrinelli. Intitolato “There is
(no) alternative? [(Non) c’è alternativa? ndt]: Proposte progressiste per l’Europa”, l’evento ha
fatto il pienone, tanto da costringere gli organizzatori ad allestire una seconda sala!

L’argomento centrale è stato il bisogno di un partito transnazionale ampio in Europa, che abbracci tutti i movimenti progressisti e sappia offrire un’alternativa reale all’establishment e ai partiti nazionalisti.

Nella tappa successiva, Yanis e Lorenzo hanno visitato Torino, invitati dal Festival Proxima del
99%. Più di 600 persone hanno popolato i Murazzi per sentire la discussione tra Yanis, Lorenzo
e altri speakers tra cui Maurizio Landini e Nicola Fratoianni, che si è concentrata su cosa sta
andando storto nella sinistra italiana, nel calo dell’affluenza elettorale e partecipazione attiva, e
sul fatto che i problemi a livello nazionale oggi possono essere risolti unicamente tenendo in
considerazione la dimensione europea.

Il Festival di Internazionale a Ferrara è stato la cornice della nostra terza tappa. Parlando in un
teatro pieno con oltre 1.000 persone, tra cui molti giovani e giovanissimi, Yanis e Lorenzo hanno posto l’enfasi sui principali problemi dell’UE/Eurozona e sulla
falsa narrativa dell’establishment basata su una divisione “nord/sud” che tratta queste due
regioni geografiche come mondi diversi con problemi diversi. Hanno poi raccolto domande e
dialogato con il pubblico.

La quarta tappa è stata quella dei “Movimenti e Città d’Europa”, un’assemblea pubblica a
Bologna, insieme al movimento Coalizione Civica. Il discorso di Yanis, una chiamata al
“risveglio politico”, ha chiuso l’evento con un forte impatto sul pubblico, composto da
circa 500 persone.

Quinta tappa è stata Napoli, dove il nostro team si è unito alla Prima Assemblea Nazionale di
DiEM25 Italia, per consolidare la base di attivisti sul territorio. L’assemblea è stata organizzata
dal Collettivo Spontaneo di DiEM25 della città DSC Napoli 1.

Ulteriore tappa napoletana è stata una chiacchierata pubblica con il sindaco Luigi de Magistris
sul concetto di DiEM25 delle “città ribelli” – una rete di minucipalità progressiste come
Barcellona, Zagabria, Varsavia e Napoli stessa. Insieme a Luigi de Magistris e diversi
movimenti dalla città, Yanis e Lorenzo hanno discusso di come potrebbe essere una campagna
transnazionale innovativa per le elezioni europee del 2019.

L’ultima tappa è stata a Palermo, il 1 ottobre, all’evento organizzato dal Collettivo Sponteneo
locale Palermo2 dal titolo “Palermo Europa: il futuro passa dal Mediterraneo”. Yanis e Lorenzo,
insieme a un gruppo di altri speaker tra cui il sindaco della città, hanno parlato di Palermo e
della regione Sicilia come nuovo possibile modello per l’accoglienza ed integrazione di migranti
e profughi, un punto fondamentale per DiEM25.

Il Viaggio in Italia ha segnato anche il lancio di una nuova iniziativa, Radio DiEM25 Italia, che
offre dirette e video prodotte dai nostri membri, DSC, amici e movimenti da tutta Italia. (Dai
un’occhiata alla pagina facebook di Radio DiEM25 Italia!)

Questo tour in giro per l’Italia si è concluso, ma il viaggio è appena iniziato. Rimani collegato
con noi per sapere dei prossimi tour e aiutaci a diffondere la voce: il tempo per costruire una
nuova Europa è arrivato!

Traduzione a cura del Collettivo Traduttori in Italiano DiEM25

Volete essere informati delle azioni di DiEM25? Registratevi qui!